Napoli, il tempo sta per scadere: Fabian e la necessità di fare una scelta

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Napoli, il tempo sta per scadere: Fabian e la necessità di fare una scelta

Non solo le scadenze di contratto a fine mese di Ospina e Mertens. Il Napoli attende una risposta pure da altri due pilastri del gruppo azzurro, prossimo al termine a giugno 2023 e che hanno tutt’altro valore in termini di cartellino. C’è la questione Koulibaly, destinata ad dilungarsi, ma in maggior misura quella legata a Fabian Ruiz, classe ’96 pagato 30mln di euro per strapparlo al Betis. Il Napoli non ha alcuna intenzione di perderlo a zero, permettendogli di firmare con un altro club già da gennaio ed in questo senso De Laurentiis ha già lanciato l’ultimatum

Non solo le scadenze di contratto a fine mese di Ospina e Mertens. Il Napoli attende una risposta pure da altri due pilastri del gruppo azzurro, prossimo al termine a giugno 2023 e che hanno tutt’altro valore in termini di cartellino. C’è la questione Koulibaly, destinata ad dilungarsi, ma in maggior misura quella legata a Fabian Ruiz, classe ’96 pagato 30mln di euro per strapparlo al Betis. Il Napoli non ha alcuna intenzione di perderlo a zero, permettendogli di firmare con un altro club già da gennaio ed in questo senso De Laurentiis ha già lanciato l’ultimatum

Ultimi giorni d’attesa
Lo spagnolo è stato uno dei primi che De Laurentiis ha incontrato e lunedì, nella conferenza stampa di presentazione del secondo ritiro estivo, ha disquisito dell’attesa della risposta alla sua ultima offerta: “Fabian? Ho incontrato prima lui e in seguito i procuratori, mi hanno detto che mi faranno sapere entro 15 giorni ed i 15 giorni non sono tuttavia passati. Nessuno vuol mandare via nessuno, ma nessuno vuol fare follie per i calciatori”, le parole del portiere del club azzurro che ad inizio settimana riceverà un riscontro all’ultima proposta.

Soluzione per evitare un caso Milik
Pur di non perderlo a zero, il Napoli è preparato a valutare offerte al ribasso, ma giocatore ed entourage attendono più che altro le big spagnole (che potrebbero palesarsi solo oltre a parametro zero). Per tale motivo De Laurentiis sarebbe disposto pure ad un rinnovo per un solo anno, con l’inserimento di una clausola bassa a tutela del giocatore, pur di allontanare il termine del contratto. Dalla risposta dell’entourage dello spagnolo, attesa a giorni, se ne capirà oltre ma il desiderio di tutti è evitare un ultimo anno alla Milik da diviso in casa.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi