Insigne a Toronto, il patron Manning: "In un contesto in questo modo, si sentirà come a Napoli"

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Insigne a Toronto, il presidente Manning: "In un contesto così, si sentirà come a Napoli"

“Come si troverà Insigne a Toronto? Sono sicuro che gli piacerà moltissimo, innanzitutto perché ci sta una forte presenza di italo-canadesi. La città è vivace e grande, con circa 6 milioni di abitanti. In un contesto in questo modo, si sentirà come a Napoli”. Parla in questo modo Bill Manning, patron del Toronto, nell’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Quanto perde il mondo del pallone italiano con la partenza di Insigne? I trasferimenti fanno parte delle dinamiche di questo sport. La Serie A ha sempre mantenuto un ruolo di primo piano nel panorama internazionale. Si diceva lo stesso pure allorchè andò via Cristiano Ronaldo…”

“Come si troverà Insigne a Toronto? Sono sicuro che gli piacerà moltissimo, innanzitutto perché ci sta una forte presenza di italo-canadesi. La città è vivace e grande, con circa 6 milioni di abitanti. In un contesto in questo modo, si sentirà come a Napoli”. Parla in questo modo Bill Manning, patron del Toronto, nell’intervista a La Gazzetta dello Sport: “Quanto perde il mondo del pallone italiano con la partenza di Insigne? I trasferimenti fanno parte delle dinamiche di questo sport. La Serie A ha sempre mantenuto un ruolo di primo piano nel panorama internazionale. Si diceva lo stesso pure allorchè andò via Cristiano Ronaldo…”

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi