Ostigard al Napoli nel segno di Cannavaro. L'immagine sul cellulare dell'ex difensore azzurro

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Ostigard al Napoli nel segno di Cannavaro. L'immagine sul cellulare dell'ex difensore azzurro

Mi manda Cannavaro. Con questo slogan potrebbe presentarsi a Napoli Leo Ostigard, probabile prossimo acquisto del club di Aurelio De Laurentiis. Il centrale difensivo norvegese sin da piccolo ha giocato nel ruolo di centrale di difesa – ricorda La Gazzetta dello Sport – e uno dei suoi primi allenatori nel Molde, allorchè aveva circa 10 anni, gli disse che come reattività fisica, elevazione e stacco di testa somigliava a Fabio Cannavaro, all’epoca capitano della Nazionale azzurra campione del Mondo. E in questo modo il bimbo Leo in Norvegia cominciò a informarsi e ad ammirare video di ciò che per lui sarebbe diventato un modello. Al punto che sul display del proprio cellulare Leo ha messo l’immagine di Cannavaro che alza la Coppa del Mondo a Berlino.

Mi manda Cannavaro. Con questo slogan potrebbe presentarsi a Napoli Leo Ostigard, probabile prossimo acquisto del club di Aurelio De Laurentiis. Il centrale difensivo norvegese sin da piccolo ha giocato nel ruolo di centrale di difesa – ricorda La Gazzetta dello Sport – e uno dei suoi primi allenatori nel Molde, allorchè aveva circa 10 anni, gli disse che come reattività fisica, elevazione e stacco di testa somigliava a Fabio Cannavaro, all’epoca capitano della Nazionale azzurra campione del Mondo. E in questo modo il bimbo Leo in Norvegia cominciò a informarsi e ad ammirare video di ciò che per lui sarebbe diventato un modello. Al punto che sul display del proprio cellulare Leo ha messo l’immagine di Cannavaro che alza la Coppa del Mondo a Berlino.

La prospettiva di giocare nello stadio ove è cresciuto Cannavaro stimola tuttavia oltre il norvegese. A questo punto il DS Cristiano Giuntoli sta cercando di smussare la differenza richiesta dal Brighton: 6 milioni più bonus. Il Napoli offre 4 più 1, pure perché il giocatore difensivo ha solo un anno di contratto. In casa azzurra sperano di definire entro il mese la contrattazione in questo modo che Ostigard possa unirsi alla sua nuova squadra già a inizio ritiro in Val di Sole, a Dimaro, dall’8 luglio.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

Scelte da noi