TMW – Ravanelli: "A Dybala consiglio Milan, Roma o Napoli. Juve, Allegri uomo corretto finalizzato alla vittoria"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
TMW - Ravanelli: "A Dybala consiglio Milan, Roma o Napoli. Juve, Allegri uomo giusto per vincere"

L’ex attaccante , intervenuto a NC24 e agli altri media presenti a margine del “Premio FairPlay Menarini”, ha disquisito in questo modo dei temi più attuali del mondo del pallone italiano: “ e si sono mosse benissimo sul mercato. Ora è il momento della Juve, che sta centrando colpi importantissimi. e sono calciatori di molto alto livello, da tutti i punti di vista, che pure in Champions ti possono portare qualche cosa in più. La loro esperienza e la loro personalità rappresenteranno un valore aggiunto per i bianconeri”.

L’ex attaccante , intervenuto a NC24 e agli altri media presenti a margine del “Premio FairPlay Menarini”, ha disquisito in questo modo dei temi più attuali del mondo del pallone italiano: “Inter e si sono mosse benissimo sul mercato. Ora è il momento della Juve, che sta centrando colpi importantissimi. Di Maria e sono calciatori di molto alto livello, da tutti i punti di vista, che pure in Champions ti possono portare qualche cosa in più. La loro esperienza e la loro personalità rappresenteranno un valore aggiunto per i bianconeri”.

Mister è tuttavia la persona giusta per guidare la Juve e riportarla all’affermazione?
“Secondo il mio parere sì, è Max la persona giusta. Non possiamo dimenticare cos’ha fatto la Juve dei suoi cinque Scudetti. Il scorso gli è stata giorno una formazione non proprio omogenea in tutti i reparti. Ha giocato quasi sempre con 12-13 calciatori, con parecchi infortunati e altrettanti impegni ravvicinati. Quest’anno ci sarà tempo per formare una Juve all’altezza e Allegri è sicuro l’uomo corretto per tornare a vincere il campionato, oltre a lottare in Champions”.

Come commenta il rendimento di Vlahovic alla Juve?
“Vlahovic è uno dei migliori al mondo nel suo ruolo e ha dei margini di miglioramento incredibili. Alla Juve hai più responsabilità e compiti diversi, cosa che può pesare un po’ inizialmente, ma secondo il mio parere già da quest’anno Dusan farà tante gol e potrà tornare a lottare per la cannonieri”,

Il ritorno di all’Inter sposta gli equilibri?
“Non sarà facile. L’Inter non ha avuto problemi nella fase di finalizzazione la passata stagione. Romelu può ingrandire lo spessore fisico, ma sotto certi punti di vista questo ritorno potrebbe pertanto essere pure un boomerang”.

Image:Getty

Segui le Ultime News del
Segui le Ultime Notizie

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi