Napoli, Juan Jesus saluta Koulibaly: "Un pezzo di storia che ci lascia, ma la squadra rimane"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Napoli, Juan Jesus saluta Koulibaly: "Un pezzo di storia che ci lascia, ma la squadra resta"

, difensore del , direttamente dal di Dimaro, durante una conversazione nell’intervista concessa a Radio Kiss Kiss , parla pure di Kalidou , passato ufficialmente al : “Lo ringrazio. è stato per parecchi anni in Serie A, è un pezzo di storia, un grandissimo difensore che farà molto bene pure in . Gli facciamo un in bocca al lupo, speriamo faccia sempre bene. È un pezzo di storia che ci lascia, ma ogni fa le sue scelte di vita. Dispiace perdere un compagno importante nello spogliatoio, ma a questo punto dobbiamo continuare la storia del con i giocatori che sono rimasti. I calciatori vanno e vengono, la squadra rimane. Speriamo di fare una stagione ancor più bella della scorsa”.

Juan Jesus, difensore del Napoli, direttamente dal di Dimaro, durante una conversazione nell’intervista concessa a Radio Kiss Kiss Napoli, parla pure di Kalidou , passato ufficialmente al Chelsea: “Lo ringrazio. Koulibaly è stato per parecchi anni in Serie A, è un pezzo di storia, un grandissimo difensore che farà molto bene pure in . Gli facciamo un in bocca al lupo, speriamo faccia sempre bene. È un pezzo di storia che ci lascia, ma ogni fa le sue scelte di vita. Dispiace perdere un compagno importante nello spogliatoio, ma a questo punto dobbiamo continuare la storia del Napoli con i giocatori che sono rimasti. I calciatori vanno e vengono, la squadra rimane. Speriamo di fare una stagione ancor più bella della scorsa”.

Sentite tu e Rrahmani una responsabilità maggiore?
“Non me la sento, perché ho sempre dato il meglio pure con Kalidou. Essendo fra i più grandi dello spogliatoio ragiono un po’. Saremo tutti comandanti della squadra. Io e Amir la passata stagione abbiamo palesato di fare una bella coppia, subendo pochi gol allorchè abbiamo giocato insieme. Chi arriverà ci aiuterà a fare un torneo importante”.

Image:Getty

Segui le Ultime News del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi