Napoli, l'attesa per Navas e le condizioni (quasi) impossibili per Ronaldo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Napoli, l'attesa per Navas e le condizioni (quasi) impossibili per Ronaldo

Più di 100mln di euro per e a titolo temporaneo con gran parte dello stipendio già pagato. Sono queste le condizioni che ha dettato a Jorge Mendes, super-manager del portoghese e per adesso alle prese con poco più di un’idea di passaggio per il calciatore da lui assistito, in rotta da tempo con lo United e con il desiderio inequivocabile di disputare la Coppa Campioni. Un modo elegante per negare e sottrarsi all’offerta di Mendes – con cui c’è in corso pure la contrattazione per – ma da non definire del tutto impossibile allorchè di mezzo c’è un agente di questo calibro ed una potenza economica come lo United, che a sua volta vorrebbe avere definire la situazione Ronaldo e che in questi momenti sta provando a definire l’arrivo di Antony dall’ per quasi 100mln di euro.

Le richieste quasi impossibili
ha alzato la posta al punto che l’operazione potrebbe farsi solo a condizioni iper-favorevoli. Oltre 100mln di euro per Osimhen, che permetterebbero di assicurarsi un sostituto all’altezza, ed il prestito (pagato) di Ronaldo – campione integro e autore pure l’anno scorso di 24 gol in una formazione non d’alle stelle livello e nel più complicato – che darebbe un anno di tempo al club per rimpiazzare Osimhen. Un addio anticipato di un anno, includendo nella considerazione la voglia di Premier del nigeriano sin da prima dell’arrivo a . Tutte condizioni favorevoli, ma che difficilmente si incastreranno.

L’attesa parallela per Navas
Ultimi giorni in cui si attendono novità pure per l’esperto estremo difensore, relegato a ruolo di alternativa a dal nuovo tecnico Galtier e figura sicuramente troppo ingombrante (e costosa) da tenere in panchina. Il Napoli non va oltre un biennale da circa 3-3,5mln di euro più opzione, che col decreto crescita copre un lordo maggiore, e permetterebbe tuttavia ai di risparmiare una cifra importante dei 9mln per due anni che dovrà versare al portiere. Solo dopo la buonuscita del PSG, il Napoli potrà far valere l’intesa col portiere ed a quel punto provare a sistemare . Il tempo tuttavia scorre.

Image:Getty

Segui le Ultime News del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi