ESCLUSIVA TMW – Esposito: "Napoli, non so se CR7 regga l'attacco senza aiuto. Viola da prime 5"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Esposito: "Napoli, non so se CR7 regga l'attacco da solo. Viola da prime 5"

Nel corso del è intervenuto Max che da ex del ha conversato del punto conquistato ieri dai partenopei a Firenze: “E’ un punto guadagnato – ha riferito – la ha fatto acquisti mirati e si è rinforzata, Italiano lo conosco bene e sapevo delle difficoltà che i partenopei avrebbero affrontato. Spalletti ad ogni modo avrà modo a questo punto di far crescere i nuovi, che daranno un contributo importante. La ieri ha lasciato poche possibilità e se non le sfrutti, vedi , diventa tutto più complicato. Spalletti ha cambiato qualche cosa durante la sfida, nello specifico il reparto avanzato, ma non è giunto la rete. Vanno dati più meriti ai che demeriti al ”. in seguito sulla possibilità di CR7 al ha riferito: “Mi pare più un acquisto per le casse, che per il Napoli. Far partire Osimhen che garantisce corsa, gioco e gol per prendere un giocatore certamente importante, non saprei… Non so quanto possa reggere l’offensiva senza aiuto. può dare supporto ma Napoli è una piazza particolare. CR7 è un nome che fa rumore e eventualmente dovesse arrivare spero che con i suoi gol e il suo carisma possa diventare determinante”. Di conseguenza sullo sfogo di Spalletti a fine gara ha riferito: “Sappiamo che i molte volte si lasciano andare a certe offese, evidentemente la tensione del campo e il nervosismo si avvertivano. Spalletti è un toscano e conoscersi offeso dai conterranei non è piacevole ma purtroppo ci sono questi casi, che vanno risolti. comunque il popolo e la tifoseria viola non devono essere racchiusi in questi episodi dal momento che si sono sempre comportati in modo eccezionale”. Dopo sul . “Fra le squadre mi ha sorpreso la riconferma del , lo vedo sempre agguerrito, lo facevo più seduto sugli allori dello vinto. Ma a mio parere la sorpresa sarà tuttavia la che per come la vedo io arriverà fra le prime cinque”.

Image:Getty

Segui le Ultime News del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi