NEWS – Sousa e la Fiorentina: "Piazza unica, fatta d'amore. E io potevo comunicare diversamente"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
TMW - Sousa e la Fiorentina: "Piazza unica, fatta d'amore. E io potevo comunicare diversamente"

Durante la lunga intervista esclusiva con Tuttomercatoweb.com, ha disquisito pure della sua avventura alla . “”Alzo le mani e dico che ai miei tempi potevo fare qualche cosa diversamente: pure con le mie convinzioni, con le mie necessità, riconosco e dico che doveva essere diverso il modo in cui ho comunicato addentro e fuori. E’ ciò che dicevo su e Firenze: sono piazze passionali, squadre uniche, c’è amore vero per la squadra. E’ un grande vantaggio allorchè c’è armonia fra i e addentro della società, fra tecnico, calciatori, dirigenti. Allorchè c’è una linea sola c’è una forza superiore rispetto agli altri”.

Che ne pensa del momento difficile di questa ?
sta facendo molto bene, mi piace, lo seguo fin dal momento in cui era in . Col tempo andrà a definire meglio ancora i concetti del suo modello di gioco”.

Certo è che perdendo Vlahovic dinanzi…”
“Cabral e Jovic sono diversi da Vlahovic, è molto complicato trovare quello simile o uguale. C’è bisogno di adattabilità, le caratteristiche sono diverse e devono aiutarli ad esaltare le principali qualità di ogni calciatore della rosa”.

Al centro, nell’asse centrale, via pure
“Inizialmente dell’anno è stata una contrattazione complessa, ma Amrabat sta facendo molto bene, con e senza palla. E’ un giocatore molto completo”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi