Atalanta, Gasperini: "Non mi aspettavo questa partenza. Paura del Napoli? No, ammirazione"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Atalanta, Gasperini: "Non mi aspettavo questa partenza. Paura del Napoli? No, ammirazione"

L’allenatore dell’ Gian Piero è intervistato da Sport alla fine della vittoria per 2-0 contro l’: “È stata una buona partita, forse sul piano tecnico una delle migliori. Ma pure col ho avuto questa sensazione. Dopo ci sta stato il black out contro la , non abbiamo fatto bene, avevamo bisogno di fare una prestazione in questo modo”.

Lookman?
“È andato in gol cinque gol, ha sempre dato un contributo importante, è un riferimento offensivo veloce, ci sta dando tanto. È un giocatore per ? No, lo è per tutti. Ci siamo accorti del suo valore, ha giocato sin da subito”.

Le fa paura il ?
“Paura no, ma grande ammirazione, è straordinario. per il gioco che ha dato, Giuntoli per i calciatori presi, l’entusiasmo che ci sta intorno a questa squadra. L’importante è che non facciano bene a Bergamo, abbiamo bisogno di fare una gara importante contro una formazione forte”.

La rete di ?
“È ciò che dobbiamo fare, ci vorrebbe avere fiducia, siamo partiti un po’ più cinici, ma pure perché venivano i . Adesso dell’anno deve esserci pure la qualità di come si gioca, nelle ultime gare avevo visto una formazione in crescita. È una partita che al di là della vittoria ci dà gratificazione. Allorchè incominci a vincere pensando di aver sacrosanto dopo sei più contento”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi