Napoli, la sosta restituisce Rrahmani dopo l'infortunio: in arrivo pure il rinnovo

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Napoli, la sosta restituisce Rrahmani dopo l'infortunio: in arrivo anche il rinnovo

La sosta mondiale ha interrotto la straordinaria cavalcata del e viene considerata – o come minimo lo sperano le rivali – una situazione che può rimescolare i valori alla ripresa. A onor del vero il gruppo di potrebbe pure beneficiare dell’interruzione includendo nella considerazione i pochi elementi al Mondiale, appena cinque e senza molte possibilità di arrivare tutto sommato, ma anche il recupero dei calciatori fuori pure se i sostituti si sono fatti trovare tutti pronti. E’ il caso di , autentico fattore in questa prima parte di stagione, ma pure di .

Il recupero dall’infortunio
Fuori dal finale di gara a Cremona, il 9 ottobre, ha saltato sei partite di e tre di Champions. ed il giovane Ostigard non hanno demeritato (in maggior misura il ’99 norvegese ha palesato di poter rappresentare il futuro del Napoli), sfoderando pure buone prestazioni, ma con l’ex la retroguardia ha ad ogni modo un’altra solidità. Dopo un mese di terapie a questo punto sta proseguendo il lavoro in vacanza a Dubai ed al ritorno sarà pronto per riprendersi il posto al fianco di Kim sin dalla prima gara con l’.

Il rinnovo del contratto
Durante questa sosta arriverà pure la sua sigilla. Dopo i rinnovi di e Anguissa, già annunciati, e quello di Lobotka ora mai definito, dovrebbe toccare al capitano e proprio a Rrahmani, prossimo al termine di contratto nel 2024, con un importante adeguamento dell’ingaggio. è rientrato dagli Usa e seguirà la squadra da vicino: nel di Antalya potrebbe incontrare i vari agenti e chiudere con Giuntoli e Chiavelli le trattative per i rinnovi portate avanti nell’ultimo periodo.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi