Napoli, nella giornata odierna si torna a Castel Volturno: da domani il ritiro fra preparazione e rinnovi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Napoli, oggi si torna a Castel Volturno: da domani il ritiro tra preparazione e rinnovi

Due settimane per smaltire stress e fatica, dopo un inizio di stagione da primato, e si torna sul terreno di gioco. Quest’nella giornata odierna riaprono le porte del centro tecnico di Castel Volturno: durante il mattino è previsto l’appuntamento col gruppo che – senza i 5 nazionali presenti al Mondiale – si ritroverà per svolgere i primi test e più che altro comprendere individualmente il punto di partenza a livello fisico per impostare l’allenamento che inizierà a tutti gli effetti nel turco di Antalya, ufficialmente da domani (ieri è giunto l’annuncio del club).

I due recuperi più importanti
I più attesi saranno Rrahmani e . Il giocatore difensivo è fermo da Cremona, ovvero da inizio ottobre mentre il georgiano viceversa da Anfield per una lombalgia acuta che dovrebbe tuttavia averlo abbandonato già da un bel pezzo. In patria e in seguito in vacanza hanno proseguito terapie e lavoro personalizzato e quest’nella giornata odierna verranno valutate le loro condizioni da parte dello gruppo medico per comprendere se partire con un lavoro specifico o direttamente in gruppo con i compagni. Per la partita contro l’ alla ripresa, la sosta restituirà a due pilastri dell’undici titolare.

Ci sarà pure ADL
Durante la preparazione estiva sarà presente pure il patron , rientrato in nell’ultimo periodo dopo una lunga fase negli Stati Uniti. Sarà l’opportunità per fare l’esame pure sui rinnovi. Annunciati gli accordi con e Anguissa, un altro tris di ufficialità dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno perché dopo l’accordo con Lobotka si proverà a trovare l’intesa pure per il capitano e per Rrahmani, quest’ultimo prossimo al termine 2024. A seguire dovrebbero in seguito partire le manovre per comprendere le intenzioni di mentre Kim e Kvara potrebbero beneficiare subito di adeguamenti dell’ingaggio.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi