Lazio, Romero: "Mi ispiro a Insigne, mi piace Mertens. Messi sempre nella mia squadra"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Lazio, Romero: "Mi ispiro a Insigne, mi piace Mertens. Messi sempre nella mia squadra"

Il centravanti della ha conversato ai microfoni del canale ufficiale biancoceleste, fra i suoi ricordi dei mondiali passati e i suoi obiettivi: “Il primo mondiale che ricordo è stato quello del 2010, quello vinto dalla . In seguito il 2014, che per l’ non è stato bello per la finale persa. Per me la top 11 del Mondiale è Casillas in porta, Dani Alves, Puyol, Van Dijk e Lahm. A centrocampo Mascherano, e Modric, che nel 2018 aveva fatto un grande mondiale. Nel reparto avanzato , Forlan del 2010 e Mbappè. Il tecnico? Del Bosque. Il giocatore che prederei sempre è . Al prossimo mondiale vengono a mancare tre anni, sono alla , devo fare bene in questo luogo, manca molto e dopo vedremo. A me è molto gradito , ma mi piace pure , mi ispiro a lui. Questo per noi è importante, ci sono due gare che vanno fatte bene per gennaio, allorchè ricomincia il ”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi