Roma-Zaniolo è stallo. E per il rinnovo da top player vengono a mancare i numeri

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Roma-Zaniolo è stallo. E per il rinnovo da top player mancano i numeri

Ad un anno e mezzo dal termine naturale del contratto, fra la e Zaniolo di passi avanti sostanziali non ne sono stati fatti. La pausa per il Mondiale doveva imprimere l’accelerazione definitiva e viceversa al 14 di dicembre la distanza fra domanda e offerta è tuttavia notevole. I discorsi fra Pinto e l’agente continuano, senza tensioni o , ma senza nemmeno fare quegli step che si aspettavano tutti, a Trigoria compresi. Che Nicolò sia un capitale prezioso per la Roma dei Friedkin non è da mettere in forse, in questo modo come la società non è preoccupata dei rumors di intorno al giocatore che lo vedono accostato a e . Falsi, in questo modo li bollano dal club, mentre reale è la distanza fra la richiesta dell’entourage di Zaniolo e la valutazione che la Roma fa del ragazzo.

Vigorelli chiede un trattamento se non pari, molto vicino a quello riservato a giocatori come , Abraham e , ma da Trigoria ci tengono a precisare come per pretendere tali cifre sia necessario avere un riscontro nei numeri di Nicolò. Perché arriva al rinnovo dopo una stagione che vede la Roma arrivare in semifinale di e dopo confermarsi ad altissimi livelli con Mourinho. Abraham e hanno uno status diverso e per Zaniolo la sola volontà non basta. Per un accordo da 4 milioni a stagione serve il riscontro del campo, ma Pinto non può tirare troppo la corda, rischiando di portare a scadenza un giocatore che se ceduto darebbe una bella mano ai del club.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi