NEWS – Ag.Bakayoko: "Era tornato al Milan per restarci. La sua situazione mi crea tristezza"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Ag.Bakayoko: "Era tornato al Milan per restarci. La sua situazione mi crea tristezza"

si racconta nell’intervista concessa a ‘Tuttomercatoweb.com’. Procuratore, intermediario, direttore esecutivo della First1, collabora da anni con la Niagara Sports di Juanma Lopez e Andy Bara e con loro – oltre a gestire Dani Olmo, Lovro Majer e Kristijan Jakic – negli ultimi anni ha concluso diverse operazioni come Ikoné alla e Bakayoko al . In seguito negli ultimi tempi è nata la collaborazione con Claudio Vigorelli, indispensabile per lo spostamento al Leeds di Gnonto e importante pure per esplorare nuove possibilità per . Parecchi i temi trattati, compreso il futuro di quel che vorrebbe avere giocare oltre e magari lo farà già da gennaio. Ma partiamo da Olmo, stella della e del : “Dani Olmo in questi contesti si esalta. E’ la sua terza competizione importante, ha giocato l’Europeo 21 in , che ha trovato il successo e giocato da protagonista. In seguito un anno e mezzo fa l’Europeo con la Spagna, competizione fantastica in cui sbaglia tuttavia il penalty decisivo contro l’. E per concludere questo Mondiale, da protagonista fin allorchè la Spagna è rimasta in corsa…”

Luis Enrique ha avuto modo di gradire molto il suo attaccamento a questa
“Lui ci tiene tantissimo. E’ in questo modo per tutti, ci mancherebbe, ma per lui precisamente. Ha lasciato la Spagna già a 16 anni e allorchè torna per giocare per la Roja ci tiene sempre tantissimo a far vedere alla sua gente il suo livello. E’ nel momento . Ha 24 anni, è maturato pure dal parere fisico e ha già una esperienza internazionale importante”.

Il provò a prenderlo nell’estate 2021 per rimpiazzare . Potrebbe pertanto essere la prossima la bella stagione giusta per il ritorno in Spagna?
“Lui al Lipsia sta bene, è già in un grandissimo club. Magari non viene considerato tale perché non ha il blasone delle società storiche, tuttavia guarda che rosa: c’è Olmo, c’è Nkunku, c’è Gvardiol. Tutti calciatori veramente importanti e per giunta molto giovani”.

Altri protagonisti del Mondiale, nella Croazia ci sono i ‘vostri’ Jakic e Majer
“Il primo ha solo fatto parte del team, mentre Majer pur senza giocare titolare ha messo in luce le sue qualità. Lovro è destinato a raccogliere l’eredità di Modric e in , con la casacca del , sta facendo benissimo. Io penso sia ora mai pronto per un ulteriore balzo in avanti”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi