NEWS – Meret, Arthur, Acerbi, De Vrij e non solo: parlano Federico e Andrea Pastorello

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Meret, Arthur, Acerbi, De Vrij e non solo: parlano Federico e Andrea Pastorello

Viaggio nella P&P di Federico e . Dopo un lungo silenzio che dura dalla scorsa Primavera una delle più importanti agenzie a livello internazionale torna a parlare e lo fa in esclusiva nell’intervista concessa a ‘TuttoMercatoWeb.com’. Considerazioni, dietro le quinte, notizie e non solo: ecco il lungo botta e risposta.

Che sessione di gennaio sarà? I club hanno avuto molto più tempo per pianificare certe operazioni
: “E’ vero, ma credo abbiano pure meno bisogno di puntellare le rose. Parecchi giocatori con la pausa Mondiale hanno avuto il tempo di riposarsi, di recuperare dagli infortuni. Da questo parere sarà un un po’ meno brillante rispetto a prima. Ci sarà meno bisogno, le squadre avranno libero calciatori più freschi e riposati. E in seguito tutti stanno facendo una nuova mini-preparazione. Per tale motivo motivo mi aspetto un po’ meno di dinamicità da parte dei club nelle loro richieste, questa è la mia sensazione”.

Come sta recuperando dall’infortunio?
: “L’infortunio è stato una brutta botta, non lo ascondo. Allorchè si infortunò lo stavano provando, era negli schemi tattici del pre-partita e aveva finalmente recuperato quel gap fisico rispetto agli altri che la sua situazione alla aveva creato. Fra le altre cose quello è stato un infortunio incredibile, un passaggio di dieci metri durante l’addestramento, un qualche cosa che succede una volta ogni 10 anni, purtroppo. E questo gli è costato pure il Mondiale perché lui nutriva tuttavia delle speranze considerato che Tite aveva dato importanza a questo passaggio al . Mettendo minuti nelle gambe avrebbe avuto possibilità di andare in Qatar e pure per tale motivo motivo è stato un infortunio psicologicamente molto difficile da digerire: tuttavia Arthur è un ragazzo forte, è un ragazzo determinato e prova ne è il fatto che sta bruciando le tappe per tornare sul terreno di gioco, è avanti rispetto alla tabella di marcia di tre settimane. Ha recuperato un 30% prima rispetto a quanto ci si potesse attendere e dovrebbe essere pronto per ciò che è l’inizio del nuovo ”.

Come nasce quella operazione col in estate? A gennaio resterà al ?
: “Parto dalla seconda domanda: a gennaio rimane al , al 100%. E’ un aspetto che non è mai stato in discussione, non so chi abbia messo in discussione il rumors relativo a un suo possibile ritorno a ma non è in questo modo, nella maniera più assoluta. Non è previsto nel contratto e non c’è alcuna possibilità perché nessuno ha messo in discussione la sua permanenza: né il Liverpool, né il calciatore. Per ciò che riguarda la prossimo anno finisce quella in corso e in seguito vediamo: non c’è un vero e proprio diritto di riscatto tuttavia sicuramente continuando alla Juve ci sarà da trovare una soluzione. Per questa ragione nel momento in cui il Liverpool volesse effettuare il rinnovo de il prestito o fare una offerta secondo il mio parere troverebbe campo fertile”, ha riferito Federico Pastorello che continua. “L’operazione ad agosto è nata dalla testardaggine nel cercare qualche cosa. Il Liverpool già anteriormente aveva dato segnali di gradimento tecnico, tuttavia non avevano spazio. Noi siamo rimasti sempre sul pezzo verificando eventuali infortuni e prestazioni degli altri calciatori: contemporaneamente, abbiamo mantenuto i contatti con la direzione tecnica del Liverpool. Dopo abbiamo avuto un po’ di fortuna nella sfortuna degli altri: ad agosto il Liverpool ha dovuto fare i con diversi infortuni e il 28/29 agosto, mentre trattavamo pure con altri club perché la permanenza alla era l’ultima delle ipotesi, succede che si fa male Henderson. A quel punto ci chiamano, era il penultimo giorno di : il Liverpool ci chiama dicendo che vorrebbe avere chiudere l’operazione e da lì ci mettiamo seriamente al lavoro. Siamo partiti per Liverpool l’ultimo giorno di mercato per visite e sigilla”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi