Fra mercato e futuro societario: gennaio sarà un mese importante per la Sampdoria

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Fra mercato e futuro societario: gennaio sarà un mese importante per la Sampdoria

E’ presto per dire se sarà il mese della verità. Certamente quello di gennaio sarà molto importante per la . Nella giornata di martedì pure la seconda giorno dell’assemblea degli azionisti è andata deserta a causa dell’indisponibilità di Sport Spettacolo Holding. Al contempo, il socio di maggioranza ha richiesto che la prossima riunione venga fissata nel mese di gennaio. Sono state scelte ben quattro date che verranno spalmate nei primi giorni dell’anno nuovo. La prima sarà il 5 gennaio, esattamente il giorno dopo la partita di contro il , la seconda il 10, la terza il 20 e la quarta e ultima il 2 febbraio. Un mese che ci dirà sicuro qualche cosa in maggior misura sul futuro del club blucerchiato.

La strategia di Barnaba
Nel frattempo è sempre valida la proposta di Alessandro Barnaba. Il finanziere e co-fondatore di Merlyn Partners ha incontrato lunedì scorso Gianni Panconi presso la sede di Banca Lazard a Milano. La sua intenzione è ora mai nota: arrivare a rilevare le quote del club ligure passando tramite la ricapitalizzazione di 30 milioni di euro più 20 da investire sul , senza tuttavia dare un centesimo all’ex patron per le sue aziende decotte. La situazione è in continuo sviluppo e in queste ultime giornate certamente potremo sapere qualche cosa in maggior misura sull’esito di questa proposta. Nel frattempo la proprietà starebbe cercando denaro da inserire nella parte interna delle casse della società dal momento che l’ordine del giorno della prossime assemblea rimane lo stesso di quelle appena andate deserte.

Il mercato si muove
Intanto la squadra di continua l’allenamento in . Nella giornata di ieri, i blucerchiati hanno pareggiato 2-2 contro la Dinamo Dresda, formazione di terza divisione tedesca, venendo rimontati da 2-0 (a segno Trimboli e Montevago) nel secondo tempo. Sul mercato viceversa si attende l’apertura ufficiale per mettere a segno alcune operazioni: una su tutte lo scambio che porterà ad Ciccio Caputo mentre Lammers e Marin, grazie pure a e , effettueranno il percorso inverso. Bereszynski viceversa potrebbe approdare a mentre all’ombra della Lanterna arriverà il giovane Zanoli. Questi non saranno gli unici movimenti di mercato. Sul terreno di gioco e fuori, gennaio può diventare un mese indispensabile per la .

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi