NEWS – Schiavi: "Spero di tornare presto sul terreno di gioco. Lecce, Corvino top"

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
ESCLUSIVA TMW - Schiavi: "Spero di tornare presto in campo. Lecce, Corvino top"

“Sono tornato in da un po’ di tempo ed è doveroso ringraziare la Rocchese del mio amico e collega Lorenzo Prisco che mi sta dando l’occasione di lavorare ogni giorno. Stare in gruppo aiuta tanto rispetto agli allenamenti individuali. Sono proiettato al futuro, ho avuto proposte dalla C e dalla D e aspetto l’opportunità giusta. Nel frattempo faccio tutto il possibile per essere pronto per, non vedo l’a questo punto di sposare un progetto importante e di trovare un club che mi dia fiducia. Futuro? A luglio andrò a fare il corso da allenatore, voglio rimanere nel mondo del ”. Queste le parole del difensore Raffaele che, da poco, è tornato in dopo l’esperienza a Malta. Nell’intervista concessa a Tuttomercatoweb parla pure delle sue ex squadre. Nello specifico della crisi in casa e di un in grande spolvero: “Addio e ritorno di ? E’ la prima volta che nel mondo del pallone italiano si vede una situazione simile, evidentemente la società avrà i suoi motivi. Spero che alla lunga il patron avrà ragione, i numeri dicono che attualmente la Salernitana ha la peggior difesa del di serie A, non vince dal 30 ottobre e a questo punto affronterà un match durissimo come quello contro il . Quanto al Lecce, stiamo disquisendo di una piazza importantissima gestita da persone che capiscono di come . Inizialmente ci sono state delle difficoltà, ma capita molte volte allorchè arrivi in A. Il è uno scopritore di talenti che hanno bisogno di tempo per adattarsi al nostro . A questo punto i si stanno vedendo e la tifoseria sta vivendo soddisfazioni enormi”. Per concludere sul : “Chiaramente allorchè trovi nel tuo girone una formazione come il , che vincerà a mani basse, diventa difficile. La piazza contesta Sebastiani, ma mi pare che riesce sempre a costruire delle buone . Io penso sia un patron nella maniera più assoluta all’altezza di una città importante”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi