L'agente di Insigne: "Basta parlare di momento buio. Non fu lui il capo dell'ammutinamento"

L'agente di Insigne: "Basta parlare di momento buio. Non fu lui il capo dell'ammutinamento"

Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne, ha proferito a Radio Punto Nuovo ripartendo dal motivo della sostituzione ma pure da una rivelazione opportuno dell’ammutinamento che è costato il posto ad Ancelotti: “Sta bene e l’altro giorno è uscito solo perché era stanchissimo e non avrebbe potuto proseguire. Non ci sto allorchè sento parlare di “momento buio” per lui. Non so chi ha capeggiato l’ammutinamento, ma una cosa è certa, non è stato Lorenzo”. Dopo disquisendo del rinnovo: “Non mi va di parlarne, lui pensa solo a finire la stagione nel migliore dei modi. C’è un allenatore prossimo al termine e altri calciatori nelle stesse condizioni che si stanno comportando da grandi professionisti”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

NapoliCalcio24.com è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!

Leggi anche