Florentino Perez: "I giocatori devono stare tranquillissimi, la UEFA non farà niente"

Florentino Perez: "I calciatori devono stare tranquillissimi, la UEFA non farà nulla"

“I giocatori devono stare tranquillissimi, non succederà niente di quanto detto dalla UEFA. La UEFA è un monopolio, deve dire le cose come stanno ed essere trasparente, non hanno una bella immagine nella storia, recente o meno”. In questo modo Florentino Perez, patron del Real Madrid, parla al programma spagnolo El Chiringuito de Jugones del progetto della Superlega europea, annunciato ieri: “Noi abbiamo fatto un comunicato per parlare con loro e vedere che capitava. Loro dicono che la nuova Champions inizierà nel 2024, ma nel 2024 saremo morti. Ci sono squadre che hanno perso tutto in un anno, in Italia, Inghilterra e Spagna. La minaccia di qualcuno che confonde il monopolio con la realtà, non esiste. Noi siamo disponibili a dialogare, abbiamo creato un formato per salvare il calcio. Esclusioni dalla Champions? Nè il City, né noi, nessuno verrà escluso dalla Champions, e nemmeno dalla Liga. La UEFA non si è mai distinta per la trasparenza, i monopoli complessivamente il mondo hanno fatto il loro tempo. Senza soldi nessuno compra calciatori di valore, è tutta una piramide. Lo stile dice molto, noi stiamo disquisendo di una cosa molto seria. Il calcio ha 4 miliardi di tifosi, bisogna avere rispetto delle persone. Noi abbiamo lavorato in questo modo per salvare il calcio, un club ha perso 300 milioni, un altro 400”.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio