Bajrami ha l'opportunità giusta per riprendersi l'Empoli e il suo futuro

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Bajrami ha l'occasione giusta per riprendersi l'Empoli e il suo futuro

L’inizio stagionale di è stato tutt’altro che soddisfacente. Scombussolato dalle voci di e superato nelle gerarchie da e Baldanzi, il trequartista albanese ha avuto più di una difficoltà a inserirsi negli schemi di Zanetti. Il tecnico azzurro ha sempre detto di riporre grande fiducia in lui e lo ha messo in campo in tutte le zone dell’attacco. Ma fino a questo momento le prestazioni di Bajrami sono state molto altalenanti. Nell’ultima gara contro il ha mostrato qualche lieve miglioramento che ma non è bastato a scalfire la linea difensiva partenopea.

La sensazione è che la salvezza dell’ passi pure dallo stato della condizione atletica di Bajrami. Il quale è forse il calciatore più tecnico del team, colui capace di dare quegli strappi in contropiede che Zanetti predilige. Il tecnico ha lavorato molto sulla testa del giocatore, che con tutta probabilità quest’estate si vedeva con un’altra maglia. Ma i frutti devono essere tuttavia colti. La sfida con la potrebbe pertanto essere l’opportunità giusta per ripartire. Bajrami dovrà dimostrare di decidere il destino, pure contro una formazione che gli lascerà con tutta probabilità poco spazio.

Si sa che per molti il secondo anno di A è il più complicato. E certamente la concorrenza spietata di e Baldanzi non aiuta Bajrami. Ma il calciatore albanese, se vorrà far spiccare la sua carriera, dovrà necessariamente fare un balzo in avanti. La sua consacrazione passa, anzitutto, dalle buone prestazioni con l’. In caso contrario Bajrami rischia di diventare un eterno incompiuto,.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi