I guasti elettrici domestici più pericolosi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
uasti elettrici domestici

E’ vero che gli incendi nelle abitazioni possono essere causati da ? Purtroppo, è così. Ma la buona notizia è che, nella maggiore parte dei casi, si tratta di domestici molto comuni e del tutto prevedibili.

Per prevenire i domestici – anche quelli più pericolosi – è sufficiente una ispezione periodica, piuttosto semplice, in modo da poter intervenire con laiuto di un elettricista al primo segnale di malfunzionamento o rischio.

Ma quali sono i guasti elettrici domestici che possiamo prevenire?

I guasti elettrici domestici più comuni

1. Lampadina con potenza troppa elevata

Non tutti sanno che ogni lampadina è progettata per funzionare entro un determinato range di potenza. Anche i dispositivi dove le lampadine vengono applicate sono in grado di gestire una potenza che cade dentro un determinato range.

Il guasto elettrico si può verificare quando una lampadina di una certa potenza viene applicata su un dispositivo che supporta solo potenze inferiori. Questo provoca un surriscaldamento del dispositivo e alcune conseguenze, come danni allapparecchiatura o al cablaggio stesso. Inoltre, ogni volta che abbiamo un surriscaldamento di apparati elettrici siamo a rischio incendio.

Come prevenire?

Prevenire questo tipo di guasto elettrico è semplicissimo: basta assicurarsi di utilizzare lampadine di potenza uguale o inferiore a quella supportata dall’apparecchio al quale vengono applicate.

 

2.Prese o dispositivi vicini allacqua 

Come saprai, lacqua è un potente conduttore ed è quindi molto pericolosa ogni volta che diventa troppo vicina a un qualsiasi circuito o dispositivo elettrico.

Come prevenire?

Controlla le prese di casa, soprattutto quelle poste nei bagni. Fai in modo di non utilizzare nessun dispositivo vicino a fonti dacqua. Se hai un giardino, è molto importante che controlli prese e interruttori posti allesterno: assicurati di usare dispositivi da esterno e che siano tutti intatti (effettua un controllo periodico).

3.Sovraccarico prese elettriche

Anche questo è un guasto elettrico domestico molto comune. Siamo infatti tutti abituati ad utilizzare prese multiple o ciabatte per collegare più dispositivi ad ununica presa. Purtroppo, quando i dispositivi in questione sono troppi, questo causa un sovraccarico della presa e un conseguente surriscaldamento che, come abbiamo accennato, può diventare pericoloso.

Come prevenire?

Non chiedere troppo alle tue prese! Controlla che la tensione che richiedi per i tuoi dispositivi non sia superiore a quella che le prese possono gestire. Se non sai come capire quanta tensione possono gestire le tue prese, contatta un elettricista.

4.Cablaggio deteriorato

Cavi elettrici vecchi, rovinati, o difettosi possono portare a malfunzionamenti e provocare cortocircuiti e anche incendi. Ogni volta che noti un cavo bruciato o scoperto, contatta un elettricista. Inoltre, sarebbe bene far ispezionare il tuo impianto, soprattutto se non eri presente quando è stato installato o se è molto vecchio.

Con queste piccole accortezze sarai in grado di prevenire la maggior parte dei guasti elettrici domestici più comuni.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Scelte da noi