Il Napoli prosegue a regalare sogni: altro poker azzurro in casa della Sampdoria

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp
Il Napoli continua a regalare sogni: altro poker azzurro in casa della Sampdoria


Calcio

2021-2022


Serie A


Tabellino partita


Sampdoria Napoli


Squadra in casa


Sampdoria

Squadra avversaria


Napoli

Il Napoli continua nella sua marcia a punteggio pieno rifilando il secondo 0-4 in pochi giorni agli avversari. Vittima di giornata la Sampdoria, letteralmente annichilita fra le mura amiche dagli azzurri, che restano al comando della classifica in solitaria. Grande protagonista di giornata è di nuovo Victor Osimhen, autore di un’altra doppietta dopo quella segnata al Leicester in Europa League appena sette giorni fa.

Le opzioni

Spalletti predilige di nuovo Rrahmani a Manolas nel reparto arretrato. In avanti, viceversa, Lozano vince il ballottaggio con Politano sulla fascia destra. Sul fronte blucerchiato D’Aversa conferma il duo d’attacco formato dall’ex di turno Quagliarella e da Caputo.

I gol

Il Napoli passa in vantaggio già al 10’ con Osimhen che, complice una presa tutt’altro che perfetta di Audero, sigla l’1-0 raccogliendo in spaccata un invito di Insigne. Il capitano, di nuovo in versione di assist-man, offre a Fabian Ruiz al 39’ il pallone che lo spagnolo deposita nell’angolo sinistro con un perfetto colpo da biliardo al limite dell’area per il 2-0 azzurro. Al 50’ Osimhen segna la sua doppietta personale trasformando in gol un cross dalla destra di Lozano. Al 59’ tuttavia il messicano offre l’assist a Zielinski, che ritorna a segnare con un tiro dei suoi.

Il primato di Spalletti

Luciano Spalletti è già nella storia del Napoli. Nessun allenatore, effettivamente, aveva mai vinto anteriormente le prime 5 gare di campionato al suo primo anno sulla panchina azzurra. 

Il tabellino

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski (71′ Depaoli), Colley, Yoshida, Augello; Candreva, Thorsby (71′ Askildsen), Silva (55′ Ekdal), Damsgaard; Caputo, Quagliarella (55′ Torregrossa). All. D’Aversa

Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani (48′ Manolas), Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Anguissa; Lozano (81′ Ounas), Zielinski (62′ Elmas), Insigne (62′ Politano); Osimhen (81′ Petagna). All. Spalletti

Arbitro: Valeri di Roma

Marcatori: 10′ Osimhen, 39′ F. Ruiz, 50′ Osimhen, 59′ P. Zielinski

Note: ammonito Damsgaard, Depaoli.

Image:Getty

Segui le Ultime News Calciomercato del Napoli
Segui le Ultime Notizie Napoli Calcio

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp

NewsLetter

Ultime News

trending

Scelte da noi